Jump to content
Terrapin

Qui si parla di Yuzu in italiano :)

Recommended Posts

Visto che alcun* di voi seguono Yuzuru da diversi anni, vi volevo chiedere se e quando lo avevate visto pattinare dal vivo, e quali sono gli aspetti che avete notato maggiormente e/o vi hanno colpito di più, soprattutto se differenti da quanto si può vedere in video.

 

Grazie e buona prosecuzione di giornata a tutt*

Io l'ho visto dal vivo per la prima volta alla GPF '15, quindi molto recente.

Per me, la cosa che colpisce di più dal vivo di Yuzuru è la facilità con la quale sta sul ghiaccio. Non solo la totale padronanza dei salti e la loro grandezza innaturale (non mi scorderò mai l'emozione di quel primo 3A di riscaldamento nella practice a Barcellona, credevo mi atterrasse in braccio :love: :love: ) ma anche il modo in cui prende velocità dal niente, senza spingere, senza capire come fa. Per me questo è quello che lo rende davvero unico e diverso da tutti gli altri (benchè anche Patrick sia una gioia assoluta per gli occhi per il controllo dei fili che ha e per la leggerezza della pattinata, un sogno).

mi piace il verbo 'lurkare', non l'avevo mai sentito prima
Lurkare in realtà è un prestito dall'inglese, è solo stato adattato in italiano (anche a me piace molto xD)

Anche a me piacciono un sacco i verbi inglesi italianizzati!! Il mio preferito in assoluto è stalkerare, forse perchè mi riesce anche bene come passatempo :grin:

Buongiorno a tutti!!

 

Sono Blue, vengo dalla provincia di Genova e seguo Yuzu dal 2011.

 

Grazie e mille del pensiero :love: ( faccio parte de La Clinica). Lurkavo su GS e sono iscritta al gruppo internazionale su FB, quindi ho visto il link a Planet Hanyu.

 

Contentissima che esista questo forum e anche uno spazio dove parlare del nostro Alieno in italiano!!!

Ciao Blue!! Che bello vedere facce note dal "vecchio" YH Forum (che nostalgia, la piattaforma è la stessa di questo ed entrare mi rende sempre un po' triste :cry: ) c'è anche Geo1, non so se l'hai incrociato nella chat generale. :)

Ciao a tutti! Oddio che bello trovare una parte del forum in italiano... Mi stavo aggirando dispersa per le varie pagine chiedendomi se avrei dovuto cominciare a scrivere qualcosa nel mio patetico inglese... Poi ho trovato voi e mi sono detta "forza, almeno in italiano ci puoi provare" :yes:

Dunquedunquedunque... Sono una fan abbastanza "recente". È solo da qualche anno che seguo Yuzu e il pattinaggio in generale. Tutto per merito di mia nonna, ihihi, che mi ha contagiato con la passione per questa splendida disciplina... Assieme abbiamo scoperto prima Javier Fernandez, surclassato rapidamente subito dopo da Yuzu, naturalmente, tanto che ormai adesso quando ci salutiamo dopo il "come stai?" viene spesso il "come sta Yuzuru?" di circostanza... :clap:

...Questo forum é davvero meraviglioso! È sempre un piacere leggere tutti quanti e vedere questo enorme entusiasmo per Yuzu e per tutto quello che é e che é in grado di fare.

Ed ecco... Dopo aver seminato trepuntini (...) a destra e a manca nel post, immagino che sia arrivato il momento di inviarlo... Non prima di aver aggiunto un cigno imbarazzato, necessario per un primo post tremolino

:embSwan:

 

CiaoCiao

Eh, qui diventa dura..:grin: ciao CiaoCiao!! :grin: Benvenuta! Hai una nonna veramente in gamba, complimenti!

 

Chiedo scusa per il multi-quote uno Yuzu coccolino per tutte! :devil: :love:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao a tutti! Oddio che bello trovare una parte del forum in italiano... Mi stavo aggirando dispersa per le varie pagine chiedendomi se avrei dovuto cominciare a scrivere qualcosa nel mio patetico inglese... Poi ho trovato voi e mi sono detta "forza, almeno in italiano ci puoi provare" :yes:

Dunquedunquedunque... Sono una fan abbastanza "recente". È solo da qualche anno che seguo Yuzu e il pattinaggio in generale. Tutto per merito di mia nonna, ihihi, che mi ha contagiato con la passione per questa splendida disciplina... Assieme abbiamo scoperto prima Javier Fernandez, surclassato rapidamente subito dopo da Yuzu, naturalmente, tanto che ormai adesso quando ci salutiamo dopo il "come stai?" viene spesso il "come sta Yuzuru?" di circostanza... :clap:

...Questo forum é davvero meraviglioso! È sempre un piacere leggere tutti quanti e vedere questo enorme entusiasmo per Yuzu e per tutto quello che é e che é in grado di fare.

Ed ecco... Dopo aver seminato trepuntini (...) a destra e a manca nel post, immagino che sia arrivato il momento di inviarlo... Non prima di aver aggiunto un cigno imbarazzato, necessario per un primo post tremolino

:embSwan:

 

CiaoCiao

 

No vabbè, tua nonna è un mito, posso rubartela?

 

Anche a me piacciono un sacco i verbi inglesi italianizzati!! Il mio preferito in assoluto è stalkerare, forse perchè mi riesce anche bene come passatempo :grin:

 

Lurkare mi piace parecchio (forse perchè lo faccio bene :laugh: che è più inquietante di stalkerare, forse) ma in genere italianizzo un sacco di verbi di mio, quindi mi scuso in anticipo per le frasi miste :tongue:

 

Chiudo con una bella fanart di runrun8383 e lancio il poll: programmi preferiti :grin: (con performance specifica annessa ovvio, altrimenti manca di nerdità :grin: )

C-vbpmEUQAElB0n.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Ciao Lys! Grazie del benvenuto! :pbow:

Hai ragione, il rischio di non vedere nulla e non avere contatti con nessuno degli atleti c'è, l'ho considerato. Alla fine non è che si può scegliere la mansione preferita da fare, se si è volontari xD Diciamo che sarebbe un altro tipo di esperienza, rispetto al comprare i biglietti, sedersi e godersi lo spettacolo. Ecco, come vantaggio c'è anche che non bisognerebbe pagarsi i biglietti.

Magari se faccio gli occhi dolci agli organizzatori riescono a venirmi incontro? :devil: <---- *una faccia del genere*

 

ahahah Giusto un avviso in più (poi mi chiamerete uccello del malaugurio, ma nulla di nuovo *punta alla giovIni sopra*): non tutte le organizzazioni riservono dei biglietti gratuiti per i volontari. Una mia amica ha fatto da volontaria alle GPF15 a Barcellona, per sua fortuna è finita nel reparto "accreditations" quindi dopo i primi giorni aveva orari che le permettevano di seguire le gare, ma i biglietti se le è dovuti comprare lo stesso . Quindi, niente, stesso consiglio di prima: informatevi bene e pensateci su ;)

 

Sono Blue, vengo dalla provincia di Genova e seguo Yuzu dal 2011.

 

Ciao Blue! :D

 

Visto che alcun* di voi seguono Yuzuru da diversi anni, vi volevo chiedere se e quando lo avevate visto pattinare dal vivo, e quali sono gli aspetti che avete notato maggiormente e/o vi hanno colpito di più, soprattutto se differenti da quanto si può vedere in video.

 

Grazie e buona prosecuzione di giornata a tutt*

 

ahahha la domanda la cui risposta richiederebbe un saggio :wink:

Cercando di essere breve, ci sono diversi aspetti che personalmente mi hanno colpito tantissimo nel vedere Yuzu dal vivo.

La leggerezza, la grazia e al contempo stesso la forza e la potenza felina del suo pattinaggio. E' difficile descriverlo anche in italiano, ma l'assoluta armonia del suo gesto sul ghiaccio. Ginocchia, gambe, piedi, anche tutto è in costante movimento in maniera oserei dire sinfonica. La capacità di generare velocità dal nulla: un momento è qui, il successivo dalla parte opposta della pista. Quei salti che sono di un'ampiezza e di un'apparente facilità da lasciarti a bocca aperta. L'aura che emana e per cui è veramente difficile "staccare lo sguardo". Il suo essere totalmente concentrato su quello che avviene sul ghiaccio (se vi capita di vederlo allenarsi, per piacere non chiamate i servizi sanitari: è normale se inizia a parlare tra sé, contare, indicare punti sparsi della pista, annuire vigorosamente, eccetera, eccetera :rofl2: ).

 

Sulle differenze rispetto al video, personalmente credo la "totalità" del suo pattinaggio a livello di copertura della pista, di continuità dei movimenti, la musicalità, il tutto nel suo complesso.

 

Concordo con le vecchie dentro che dicono di vedere le practice, se potete. Vedere pattinare uno accanto all'altro gli atleti fa notare ancora di più le differenze.

 

Benvenuta, CiaoCiao!

 

Lo sapevo che potevo non scrivere nulla, tanto ci pensava qualcun altro -.-

 

(Chopin - GPF15 :love: :love: :love: :love: )

Share this post


Link to post
Share on other sites

@carotide e @Lys,

grazie per avermi risposto. Mi ero già riproposta di fare di tutto per andare ai mondiali di Milano, visto che potrebbe essere per me l'unica possibilità di vedere Yuzuru pattinare dal vivo, ma dopo quanto avete detto non posso proprio mancare!

 

Quanto al poll sui programmi, è davvero difficile adesso: può valere uno ex-aequo?

Perchè io voterei Seimei NHK2015 e Chopin GPF2015 :bow: :love:

*Menzioni onorevoli a J&R1 WC2012 e H&L WC2017 :clap:

Share this post


Link to post
Share on other sites
lancio il poll: programmi preferiti :grin: (con performance specifica annessa ovvio, altrimenti manca di nerdità :grin: )

E io lo prendo al volo! :clap:

 

SP:

1. Let's Go Crazy - Mondiali 2017 (no, non mi scuso con Chopin manco per niente :s_devil per me il miglior programma corto della storia del pattinaggio, non importa che non l'abbia mai pattinato perfetto, rimane un capolavoro assoluto)

2. Chopin Ballade No 1 - GPF 2015 (oggettivamente un programma magnifico, fratello maggiore più saggio e più "bello" di quello che viene subito dopo in classifica :D)

3. Etude in D sharp minor - Rostelecom Cup 2011 (per me questo programma è l'essenza di Yuzu: potenza selvaggia e abbandono totale alla musica. E' il programma grazie al quale l'ho conosciuto e mi è rimasto nel cuore)

 

LP:

1. Hope & Legacy - Mondiali 2017 (ho avuto l'immensa fortuna di assistere a questo capolavoro dal vivo, un programma di una complessità immane volato via in un attimo, leggero come un soffio di vento. Semplicemente irreale)

2. Seimei - NHK Trophy 2015 (visto live a Barcellona, ma la versione dell' NHK è tecnicamente superiore)

3. Phantom of the Opera - GPF 2015 (sì, anche se è rimasto incompiuto è di diritto nella mia top 3 e dopotutto il "Pianeta Hanyu" è nato lì! :wink: )**

 

EX:

1. Notte Stellata - World Team Trophy 2017 (come si fa??? :love: :love: :love: Yuzu se stai leggendo non c'è problema, spostarlo nella classifica dei mei SP preferiti è un attimo eh, vai tranquillo.. #justsaying )

2. Requiem of Heaven and Earth - Mondiali 2016 (l'ha detto lui stesso, pattinò quel programma consapevole che sarebbe stata la sua ultima uscita pubblica per molti mesi. Dette tutto quello che aveva fino all'ultimo respiro. :cry: )

3. Believe - Fantasy on Ice 2015 (questa è stata difficile perchè ce ne sono tantissime che mi piacciono tutte allo stesso modo.. alla fine ho scelto un' esibizione che probabilmente non vedremo mai più, ma che mi piacque davvero tantissimo)

 

EDIT:

** Oddio e R&J1 dove lo metto ora?? :omg: :omg: Vabbè fate conto che sia un ex-aequo che non c'ho mai voglia di riscrivere tutto :laugh:

Share this post


Link to post
Share on other sites
lancio il poll: programmi preferiti :grin: (con performance specifica annessa ovvio, altrimenti manca di nerdità :grin: )

E io lo prendo al volo! :clap:

 

SP:

1. Let's Go Crazy - Mondiali 2017 (no, non mi scuso con Chopin manco per niente :s_devil per me il miglior programma corto della storia del pattinaggio, non importa che non l'abbia mai pattinato perfetto, rimane un capolavoro assoluto)

2. Chopin Ballade No 1 - GPF 2015 (oggettivamente un programma magnifico, fratello maggiore più saggio e più "bello" di quello che viene subito dopo in classifica :D)

 

<- Questa è l'unica cosa che mi garantisce siamo ancora per il momento due entità distinte

:whiteflag:

 

(Believe, performace di Makuhari sopra Shizuoka)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rispondo da sola al mio poll :devil: (nel frattempo @Lys, meglio vecchia dentro che fuori :tongue: )

 

Yes, more love per Let's Go Crazy *side eye a qualcuno a caso* :goe:

Let's Go Crazy (Helsinki) è il mio SP preferito. Chiaramente non poteva farmi il regalo di pattinarlo pulito, ma amen, batte Chopin lo stesso, è troppa roba :love:

 

Tra i free, prendo Hope and Legacy (mandando accidenti a tutti quelli che non l'hanno capito *va a ripescare il pannello di Helsinki, ci vediamo nel parcheggio* :s_devil ), e per quanto il mio preferito sia indubbiamente quello dei mondiali, l'ho sempre apprezzato a ogni sua uscita. Ricchezza del programma e qualità degli elementi a parte, ho sempre trovato fantastico come questo programma porti fuori ogni volta un lato diverso di Yuzuru :love:

Poi viene Seimei. Sono molto attaccata a RJ1, ma concordo su POTO #capolavoroincompiuto

 

EX: Requiem (Boston 2016) perchè ci ho lasciato tutte le mie lacrime :cry:, Notte Stellata (ce n'è una in cui gli sia entrato il twizzle-3a-twizzle? :rotfl:) e Change

Share this post


Link to post
Share on other sites

<- Questa è l'unica cosa che mi garantisce siamo ancora per il momento due entità distinte

:whiteflag:

 

(Believe, performace di Makuhari sopra Shizuoka)

Quindi il prossimo post lo scrivi te e io riposo? :grin:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Seguo Yuzu dal 2014 quando l'ho visto per caso sulla tivù a Sochi fare il programma libero (Mi sono innamorata subito anche se è caduto due volte. Aveva qualcosa che mi ha colpito: il modo in cui si muoveva, questo charisma che emanava di lui... E questa impressione non mi ha mai lasciato tre anni dopo ^^).

 

L'ho visto dal vivo in Marsiglia in Dicembre. Ho visto solo il programma libero. Ho guardato solo lui durante il warm up e ero affascinata da come si muoveva ma anche dalla sua concentrazione: lui è nel suo mondo, parlando a se stesso. Avevo già visto tutto questo sulle video ma vederlo dal vivo è tutta un'altra cosa.

 

E anche bellissimo: mi sembrava una bambola, quasi come se non fosse reale. Ma quello che mi piace con lui è che sembra così, ma poi cade o fa qualcosa che ti fa ricordare che dopo tutto lui è umano.

 

Quando ha pattinato il suo programma ero tanto nervosa che sentivo il mio cuore battere più della musica. Poi ha completato i primi due salti e mi sono rilassata un po. Aveva un'espressione moto dolce sul viso e sorrideva agli giudici: questo era bello. Ma poi la sua caduta lui a rallentato molto e si è concentrato sui salti unicamente. Non era la sua migliore prestazione ma era molto commuovente per me perche lui si batteva proprio di fronte a me, e questo non si può provare lo stesso di fronte alla tivù.

 

Quanto riguarda i miei programmi preferiti:

 

- R&J1: WC versione. L'emozione che mi procura questo programma non ha uguale. Mi piace questo Yuzuru ancora non ben 'finito': sembra un diamante grezzo.

- PW: GPF versione. Questo programma rivela per la prima volta un Yuzuru un po piu maturo e 'sexy', e si puo vedere l'evoluzione tra la prima stagione e la seconda.

- Seimei: NHK versione. Questo programma dimostra perfettamente la forza e la leggerezza del suo pattinaggio.

 

(Ecco, mi scuso per gli errori di lingua, non ho scritto cosi tanto in italiano da un tempo ! )

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutte/i! ::yay:

 

Seguo il pattinaggio e in particolare Yuzu da pochissimo (circa cinque mesi).

Prima di dicembre Kostner, Plushenko e Lysacek erano gli unici tre nomi di atleti che ricordavo e negli ultimi mesi le sole facce che ho collegato a ricordi del passato guardando video degli anni scorsi sono state quelle di Jason Brown (i suoi capelli non si dimenticano :grin: ), Yuna Kim, Mao Asada, Akiko Suzuki e Julia Lipnitskaia. Questo dovrebbe darvi un’idea del periodo in cui ho seguito qualche gara e di quanto pattinaggio abbia guardato negli ultimi tre anni (zero).

 

So che alcuni fan di Yuzu non hanno una buona opinione di Yuri!!! on Ice e dei suoi fan, ma nel mio caso tutto è partito proprio da quell’anime e sono felice di averlo visto, perché mi ha aperto un mondo. Se ci penso adesso mi viene da ridere, ma anche il mio primo “incontro” con Yuzu è avvenuto grazie a quella serie, guardando uno strano montaggio di uno dei brani dell’anime sulle immagini della pubblicità della cioccolata Ghana. :lol:

 

Mi sono iscritta allo Yuzuru International Fan Group su Facebook e grazie ai fantastici post #FSWithYuzu ho iniziato a farmi una cultura sul pattinaggio. Adesso, cinque mesi dopo, mi sento ancora tremendamente impreparata, ma comunque con una quantità di conoscenze infinitamente più grande rispetto all’inizio. Quando guardo una performance di Yuzu o di un altro pattinatore so come funziona il sistema dei punteggi, riesco a riconoscere molti salti (tranne il flip, quello non lo becco mai :cry: ) e altri elementi tecnici. Per un progetto a scelta che sto preparando per un corso all’università ho anche letto un manuale tutto dedicato al pattinaggio (Pizzocari, Pattinaggio artistico e danza sul ghiaccio). Ha i suoi anni, ma mi è stato utilissimo per le spiegazioni di tutti gli elementi tecnici e per la terminologia in italiano.

 

Spero tanto che Yuzu venga a Milano l’anno prossimo, ma in ogni caso comprerò i biglietti per i mondiali, perché non vedo l’ora di vedere una gara dal vivo. :yahoo:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una sparisce per un paio di giorni e guarda qua: il thread è andato avanti molto più di quello che pensavo... //arranca per stare al passo

 

Re i mondiali di Milano: io sinceramente non so neanche da che parte del mondo sarò nel 2018, si spera molto lontana dall'Italia, ma me ne frego altamente, i biglietti io li compro!! Poi al massimo... li venderò... ma spero proprio di no!! Se non vedo Yuzuru allora, quando mai avrò l'occasione? Non posso lasciarmela sfuggire.

 

Re programmi preferiti: mi unisco a chi preferisce Let's Go Crazy. AMO questo SP e non mi interessa se non l'ha mai fatto perfettamente pulito. La mia versione preferita è quella del GPF, sorrisone dopo la quasi caduta sul quad loop compreso (voglio dire... guardate il mio avatar...). Per il FP la scelta è più difficile... Adoro Seimei, specialmente la versione GPF 2015/Barcellona (Yuzuru che finisce i suoi programmi in versione "adesso vi STENDO TUTTI" è il mio Yuzuru preferito), ma non potrò mai dimenticare il batticuore di guardare Hope&Legacy durante Helsinki, attaccata alla televisione, abbracciata a una mia amica per superare l'esperienza traumatica! Quando Yuzuru ha finalmente preso la combo 4S+3T abbiamo urlato tantissimo!! Mamma mia, se ci ripenso un po' mi vergogno... ma non troppo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buongiorno!!

 

Provo a rispondere anche io al sondaggio.

 

Programma preferito in assoluto senza dubbio è Hope and Legacy, versione di Helsinki 2007. Ho avuto anche io la fortuna e l'onore di vederlo dal vivo ed è stato incredibile. Ma provata un'emozione così forte, nemmeno con SEIMEI alla GPF 2015 o con Romeo e Giulietta ai Mondiali di Nizza 2012.( visti dal vivo entrambi)

 

SP

qui è dura li amo tutti......provo a fare una classifica

 

1) Chopin, GPF Barcellona 2015 e non solo perchè è stato perfetto, Chopin ha qualcosa di unico, come dico spesso, sembra che siano le lame che scorrono sul ghiaccio e creare la musica.....

2) Etude, Mondiali di Nizza 2012, anche se non era perfetto secondo me aveva un qualcosa di unico, anche rispetto a quello della Cup of China 2011, in cui lo fece pulito.

3) White Legend versione NHK 2010....l'inquadratura del 3A presa dal lato è spaziale ti rendi conto di quanto sia enorme quel salto....

4) Let's go crazy ( qui diventa difficile quale scegliere posso fare un ex equo ? GPF 2016 e Mondiali 2017)

5) Parisian Walkways ( Sochi 2014 e GPF 2013)

 

 

FS

1) Hope and Legacy, Mondiali 2017, ma in realtà tutte le versioni, questo programma ha un qualcosa di unico, difficile da spiegare a parole, mi ha catturata subito!!

2) Romeo e Giulietta Mondiali 2012, credo sia stata la seconda volta che ho pianto ( prima volta alla fine di Mahler di Tessa e Scott a Vancouver 2010)

3) Qui diventa dura ma direi POTO ( ed è dura scegliere anche quale.....direi GPF 2014 e Cup of China 2014, perchè Yuzu è stato incredibile pattinando in quelle condizioni e non ha mollato un attimo; posso solo inchinarmi e dirgli grazie :bow: :bow: )

4) SEIMEI NHK e GPF 2015

5) Notre Dame Mondiali 2013 per lo stesso motivo per cui ho messo POTO Cup of China 2014, ha lottato dall'inizio alla fine, in quelle condizioni precarie...

 

 

EX

1) Requiem, anche qui Ex equo tra Mondiali 2016 e GPF 2015

2) Notte Stellata, Mondiali 2017 e NHK 2016

3) Hana ni nare da 24 Hours TV 2015, pattinata per le persone rimaste senza casa vicino alla centrale di Fukushims

4) Hana wa saku NHK 2014, che emozione...

5) Change, da Together on Ice 2014

 

Finisco rispondendo anche alla domanda di fireovertheice,

Io ho visto dal vivo Yuzu sei volte fin'ora, e tutte le volte quello che mi colpisce, oltre a quello che è già stato detto, cioè i salti enormi ( specie il 3 axel) la capacità di prendere velocità dal nulla, la scorrevolezza, l'incredibile capacità di coprire la pista ( davvero due spinte ed è dall'altro lato della pista) la facilità con cui esegue i salti e i passi, i fili, insomma tutto quello che riguarda il pattinaggio, è l'aura che ha ed emana.

Non so come spiegare, ha un carisma unico, incredibile. Entra sul ghiaccio e tu non puoi fare altro che seguire ogni suo movimento senza potergli staccare gli occhi di dosso.

 

E' la cosa che mi è rimasta impressa soprattutto alla GPF di Barcellona, quando è entrato in pista per pattinare SEIMEI, è cambiata immediatamente l'atmosfera in pista, è difficile da spiegare a parole, anche prima di iniziare il programma ti ha già stregato. :devil:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao a tutte/i! :wave:

 

Seguo il pattinaggio e in particolare Yuzu da pochissimo (circa cinque mesi).

Prima di dicembre Kostner, Plushenko e Lysacek erano gli unici tre nomi di atleti che ricordavo e negli ultimi mesi le sole facce che ho collegato a ricordi del passato guardando video degli anni scorsi sono state quelle di Jason Brown (i suoi capelli non si dimenticano :grin: ), Yuna Kim, Mao Asada, Akiko Suzuki e Julia Lipnitskaia. Questo dovrebbe darvi un’idea del periodo in cui ho seguito qualche gara e di quanto pattinaggio abbia guardato negli ultimi tre anni (zero).

 

So che alcuni fan di Yuzu non hanno una buona opinione di Yuri!!! on Ice e dei suoi fan, ma nel mio caso tutto è partito proprio da quell’anime e sono felice di averlo visto, perché mi ha aperto un mondo. Se ci penso adesso mi viene da ridere, ma anche il mio primo “incontro” con Yuzu è avvenuto grazie a quella serie, guardando uno strano montaggio di uno dei brani dell’anime sulle immagini della pubblicità della cioccolata Ghana. :laugh:

 

Mi sono iscritta allo Yuzuru International Fan Group su Facebook e grazie ai fantastici post #FSWithYuzu ho iniziato a farmi una cultura sul pattinaggio. Adesso, cinque mesi dopo, mi sento ancora tremendamente impreparata, ma comunque con una quantità di conoscenze infinitamente più grande rispetto all’inizio. Quando guardo una performance di Yuzu o di un altro pattinatore so come funziona il sistema dei punteggi, riesco a riconoscere molti salti (tranne il flip, quello non lo becco mai :cry: ) e altri elementi tecnici. Per un progetto a scelta che sto preparando per un corso all’università ho anche letto un manuale tutto dedicato al pattinaggio (Pizzocari, Pattinaggio artistico e danza sul ghiaccio). Ha i suoi anni, ma mi è stato utilissimo per le spiegazioni di tutti gli elementi tecnici e per la terminologia in italiano.

 

Spero tanto che Yuzu venga a Milano l’anno prossimo, ma in ogni caso comprerò i biglietti per i mondiali, perché non vedo l’ora di vedere una gara dal vivo. :yay:

 

Benvenuta ^^

 

Contenta di sapere che tu non ti sia fermata all'anime e abbia deciso di scoprirne di più (anche perché il pattinaggio vero gli dà dieci giri :wink: ) ^^

 

se vuoi che qualcuno ti imponga (ehm, consigli caldamente ovvio) vecchi programmi da vedere devi solo dirlo, credo che in molte saranno felici di aiutarti :grin:

 

E grazie a tutte per le risposte, se qualcuno vuole lanciare un altro tipo di discussione io sono sempre disponibile :wink:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Blue!! Che bello vedere facce note dal "vecchio" YH Forum (che nostalgia, la piattaforma è la stessa di questo ed entrare mi rende sempre un po' triste :cry: ) c'è anche Geo1, non so se l'hai incrociato nella chat generale. :)

 

Ciaoo Caro!!! Si bellissimo...mi manca una sacco lo YH Forum!!! Vado off topic a Helsinki ho conosciuto Kalina, Katya, Mii e Inari. Stanno cercando, soprattutto Kalina, di trovare un modo per riaprire il forum...speriamo ce la facciano (fine off topic)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...